10
Jan

ROMA – Infortuni domestici. È stata lanciata da Inail una campagna di comunicazione sull’assicurazione sugli infortuni domestici, sulla polizza in scadenza il 31 gennaio 2018.

La campagna attraverso un opuscolo e uno spot audio ricorda termini e condizioni della polizza, che interessa persone impiegate abitualmente ed esclusivamente nella cura della casa e la famiglia. Il premio è annuale ed è di 12,91 euro; a carico dello Stato in caso di reddito personale lordo inferiore ai 4.648,11 euro l’anno e che rientra in reddito familiare lordo inferiore ai 9.296,22 euro.

Sono interessate persone dai 18 ai 65 anni e tra queste anche studenti che curano la casa, pensionati con meno di 65 anni, ragazzi in cerca di primo impiego, lavoratori stagionali, lavoratori in Cig.

L’assicurazione comporta una rendita vitalizia in caso di invalidità permanente pari o superiore ai 27%. In caso di morte comporta la rendita per i superstiti, Fondo per le famiglie delle vittime di gravi infortuni sul lavoro, assegno funerario.

Il versamento per il premio del pagamento è su bollettino precompilato o in bianco Td 451

L’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni domestici è stata istituita con la Legge n. 493 del 1999 Norme per la tutela della salute nelle abitazioni e istituzione dell’assicurazione contro gli infortuni domestici.

Info: Inail assicurazione infortuni domestici 2018, scadenze e campagna

FONTE: QUOTIDIANO SICUREZZA

da Quotidiano Sicurezza http://ift.tt/2mpSJvF
via IFTTT

Comments are closed.